Ass. Cult. DisorderDrama

Musica Per Bambini + Oceans On The Moon

Musica Per Bambini
(Trovarobato – Piacenza ITA)
filastrocche teatrali accellerate elettronicamenteOceans On The Moon
(New Model Label – Genova ITA)
postrock elettronicoMusica Per Bambini ha inventato un genere, “hyper-editando” tra filastrocche, pop e generi estremi. I concerti sono caratterizzati da originali performance teatrali, ironiche e/o horror. Il nuovo disco, “Capolavoro!”, è un concept sul lavoro e i mestieri che stupisce ad ogni ascolto. In apertura i visionari genovesi Oceans On The Moon.

L’evento su facebook:
L’evento su disorderdrama.org:

Ingresso: Intero 8€ / Ridotto 6€ per soci DisorderDrama/Belleville/Lab.ProbabileBellamy/Narramondo, Universitari Under 26 con tesserino e per chi cena al Bistrot

 

Musica Per Bambini
(Trovarobato – Piacenza ITA)
filastrocche teatrali accellerate elettronicamente

info: Musica Per Bambini (a volte chiamato MusicaPerBambini o MxB) ha inventato un genere, “hyper-editando” tra filastrocche, pop e generi estremi. Al suo attivo gli album Nascondino coll’assassino (1998), Del Superuovo (2002), M__sica (2005), Dio contro Diavolo (Trovarobato, 2008), Dei Nuovi Animali (Trovarobato, 2011) e diversi spettacoli musicali/teatrali portati in giro per l’Italia negli ultimi 5 anni, dopo l’incontro con La Famosa EtichettaTrovarobato, tra cui: – L’uomo Quasi Vivo (trilogia) – DioControDiavolo – Le Fiabe dei Fratelli Gramm (decalogia) – ChiVuolEsserDio – DeiNuoviAnimali

Nel 2006 ha dato alle stampe un disco col suo vero nome (Manuel Bongiorni) intitolato Storie per un Re, sponsorizzato dal Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello (PC). Tra le collaborazioni degli ultimi anni citiamo Alessio Bertallot, Caparezza, La Pina, Marta Sui Tubi, Bologna Violenta, Eterea PostBong Band. I concerti di MxB sono caratterizzati da originali performance teatrali, ironiche e/o horror. Dal vivo il progetto diventa da singolo a collettivo ed è costituito dallo stesso Manuel Bongiorni con Andrea Mansi e Mirko Montesissa.

Press: “Provate ad immaginare l’operosità quotidiana di sbieco all’occhio di un bambino di 10 anni, provate ad immergervi in questa dimensione. Vi verrà da sorridere, due secondi dopo vi vergognerete di averlo fatto. È l’effetto che si ha quasi sempre quando si ascolta Musica per bambini.” Christian Panzano – Sentireascoltare

sito: http://www.musicaperbambini.com/
facebook: https://www.facebook.com/musicaperbambini
etichetta: http://www.trovarobato.com/
video: https://www.youtube.com/watch?v=lXAELhTztFk

Oceans On The Moon
(New Model Label – Genova ITA)
postrock elettronico

info: Progetto fondato nel 2012 da Andrea Leone e Marco Martini, già compagni di viaggio in altri progetti musicali. Tidal Songs ha avuto una gestazione particolare. Tre degli otto brani contenuti nell’album, infatti, preesistevano alla formazione ufficiale degli Oceans on the Moon, essendo stati composti da noi all’interno di progetti precedenti (Garden è stata scritta nel 2008, Kali Yuga nel 2010).  Tuttavia, essi ci apparivano ben accetti all’interno del piccolo “mondo” di Tidal Songs, un disco che abbiamo ideato e scritto tra la metà del 2012 e l’inizio del 2014, influenzato dal mare e dalla luna, elementi naturali che condizionano da tempi immemorabili le attività dell’uomo sul pianeta. Le variazioni nell’attrazione gravitazionale della Luna sulla Terra provocano le maree, il flusso e riflusso, il riempimento e il ritiro. Diverse sono le fasi lunari, e diverse sono le atmosfere, le saturazioni, l’intensità e la natura stessa – ora acustiche, ora elettroniche –  delle ritmiche. Ciononostante, Tidal Songs non è “esattamente” un concept album. Perlomeno, non è così che l’abbiamo ideato. La sua atmosfera complessiva, il suo richiamo al moto perenne del mare, è stata una rivelazione a posteriori, non cercata, priva di progettualità a monte. Soltanto riascoltando i brani a mente fredda, comprendendo la loro natura multiforme e ondulatoria, abbiamo capito quanto le immagini ancestrali della marea, dell’onda, della luna piena che si riflette sul pelo dell’acqua, della vastità della massa d’acqua vista dalla spiaggia sassosa, abbiano inciso dentro di noi.

press: “Tidal Songs è il loro debut album e, sinceramente, è un bell’ascolto. Le atmosfere sono spesso malinconiche, per non dire cupe, ma forti di quell’ampiezza di respiro che caratterizza molte produzioni post-rock, i Mogwai in primis e che contribuisce a suscitare visioni ‘naturali’, se non ‘spaziali’.” Mrs.Lovett – VerSacrum.com

sito: http://oceansonthemoon.wordpress.com/
facebook: https://www.facebook.com/oceansonthemoon
etichetta: http://newmodellabel.com/
audio: https://oceansonthemoon.bandcamp.com/
video: https://www.youtube.com/watch?v=kFXj7SJxPKY

dDRAMA – Next

04 Dic 2022

Maury♥Tanja

22 Dic 2022

Archivio CMPSTR

Dall’ottobre 2008 al settembre 2017 abbiamo tenuto un blog su tumblr ripostando tutti link, recensioni, video e immagini su un po’ dei gruppi genovesi che combinavano sfracelli fuori dalle mura di casa. Stiamo mettendo a posto l’archivio. Buona ricerca

Tag