Ass. Cult. DisorderDrama

AdD434 Alberi (Alberto Barberis + Alberto Ricca Bienoise)

Secondo progetto legato al collettivo Floating Forest che portiamo in questo Aprile Altrove – Teatro della Maddalena e seconda occasione per incontrareAlberto Barberis, tra gli artisti protagonisti di Art Test Fest. Improvvisazioni di stampo free jazz, realizzate in un contesto elettronico. Allestimento speciale per la sala del teatro, occasione unica!

————————-

Alberi
Alberto Ricca, Alberto Barberis

Alberi è un progetto di improvvisazione musicale, in cui i campionamenti e le elaborazioni elettroniche di Alberto Ricca/Bienoise, ritmicamente astratte e improvvise, supportano il chitarrismo, a volte delicato, altre molto fisico e gestuale, di Alberto Barberis. A caratterizzare la musica di Alberi è la fascinazione per gli scarti sonori, i luoghi trascurati dell’errore, le dolci imprecisioni dell’esistenza. Le improvvisazioni del duo sono a volte processi di disgregazione, altre flussi auto-generativi in metamorfosi continua, coerenti tanto con una profonda riflessione storico-estetica, quanto con il semplice piacere del gioco e dello stupore, e capaci di evocare atmosfere sonore che parlano alla memoria di ciascun ascoltatore curioso.

Alberto Ricca Si diploma in Musica Elettronica presso il Conservatorio di Como e frequenta il master in composizione per il grande schermo al Centro Sperimentale di Cinematografia. Nel 2014 è l’italiano alla Red Bull Music Academy di Tokyo. Come Bienoise, pubblica l’acclamato ‘Meanwhile, Tomorrow’ per White Forest records, ed è membro di The Italian New Wave. E’ uno dei fondatori dell’etichetta e collettivo di musica improvvisata Floating Forest Records.

Diplomatosi in chitarra al Conservatorio di Torino e specializzatosi in quello di Brescia, Alberto Barberis è compositore, chitarrista e performer. Agli studi di strumento e composizione affianca quelli di ingegneria, appassionandosi alle applicazioni matematiche nella composizione e alla musica elettronica. Laureando al Master of Arts in Composition and Theory presso il Conservatorio della Svizzera italiana, ha Recentemente collaborato con l’Eutopia Ensemble (IT) e l’Ensemble Recherche (DE).