Ass. Cult. DisorderDrama

postrock

Opera prima per questi extraterrestri di Genova che hanno deciso di contribuire a diffondere per il Pianeta Azzurro il verbo del prog Dhvani – Recensione – First Time On This Planet (Strumentale, Sperimentale, Psichedelico) Alessio Caorsi (già con Bobby Soul e La Decima Vittima e, più recentemente La Cosa e[…]

I Case di Vetro sono l’incontro esemplare di pop, post-rock e shoegaze. Nel loro ep di debutto “Sete” uniscono batteria, synth e chitarre distorte a voci melodiche e oniriche: il graffio incisivo del rock e la “morbidezza” vocale costituiscono insieme la carta d’identità della band. Case di Vetro – Recensione[…]

You Ware Nowhere is the remix companion to port-royal’s critically acclaimed album ‘Where Are You Now’ Featuring remixes by artist across the ambient experimental and EDM spectrum. John Tejada, The Sight Below, Arovane, Tonik Ensemble, bvdub, Ocoeur, Ambidextrous, Northcape, To Destroy A City, Nseven and Attilio Novellino as well as[…]

Nonostante questa pessima introduzione la realtà è che “Streamo”, secondo album dei CRTVTR, ci piace. DIYSCO | Cosa penserebbe Morricone ascoltando i CRTVTR? – “Streamo” Ecco tutto il disco dei CRTVTR in anteprima.

Otto tracce che compongono quello che è sicuramente definibile come un bel disco, e allo stesso modo Greta Olm come un progetto da seguire con attenzione. Il gruppo sembra conoscere bene la strada che sta percorrendo, ma dà l’impressione di lavorare al meglio lontano dal palcoscenico, riflettendo lentamente, senza troppe[…]

D’altronde sin dall’inizio abbiamo sempre sviluppato discorsi molteplici e differenziati, non volendo né potendo mai rimanere legati a qualcosa di singolare. Tutti i nostri dischi offrono un prodotto finale, che è la sintesi, sempre precaria, dell’incontro/scontro tra tutte le varie anime musicali e non che albergano in noi. Intervista ai[…]

Archivio CMPSTR

Dall’ottobre 2008 al settembre 2017 abbiamo tenuto un blog su tumblr ripostando tutti link, recensioni, video e immagini su un po’ dei gruppi genovesi che combinavano sfracelli fuori dalle mura di casa. Stiamo mettendo a posto l’archivio. Buona ricerca

Tag