Ass. Cult. DisorderDrama

Disorder Dramathon 2010 – Lisa Papineau

Lisa Papineau
(Lunatic Work – Los Angeles USA)
Elettronica di classe dalle citazioni colte

Antigone
(Sestri Levante ITA)
slowcore piano, voci e chitarra

Dan Costello
(New York USA)
divertente menestrello americano

Per i dieci anni dal primo concerto non potevamo mancare al nostro appuntamento mensile con il Raindogs di Savona. Lisa torna ancora una volta, perchè ci piace tanto ed è una persona di tale spessore che è sempre un onore ospitarla.


Lisa Papineau
(Lunatic Work – Los Angeles USA)
Elettronica di classe dalle citazioni colte

Info: Cresciuta fra il Massachuttes e il Vermont, con alle spalle esperienze teatrali e cinematografiche e collaborazioni importanti (Anubian Lights, Air, Money Mark collaboratore dei Beastie Boys), Lisa Papineau è una metà dei Big Sir, progetto condiviso con Juan Aldereta dei Mars Volta. Trasferitasi temporaneamente a Parigi, Lisa ha promosso in tutta Europa il suo lavoro solista “Night Moves” (Lunatic Work/Sony). Elettronica di classe dalle citazioni colte, atmosfere ipnotiche e ovattate su cui la voce costruisce spazi melodici di stampo cantautoriale.
Il 2007 è stato un anno intenso per la Papineau, che ha visto la pubblicazione del secondo album per i Big Sir (GSL); intitolato Und Die Scheiße Ändert Sich Immer, il lavoro ha visto le collaborazioni di Money Mark e Adrián Terrazas dei Mars Volta. Lisa ha anche contribuito in due brani a Stolen from Strangers, opera del compositore giapponese Jun Miyake, assieme a nomi come Arthur H., Arto Lindsay e Sanseverino. Il suo secondo lavoro solista, (Red) Trees, è stato pubblicato a settembre 2008 per la storica label tedesca Enja (distribuita in Italia da Egea Music). Ad accompagnarla in alcuni brani dell`album la voce di Mark Eitzel di American Music Club, con cui Lisa ha condiviso numerosi palchi in un recente tour europeo.
Attualmente Lisa sta lavorando con Aldereta al nuovo lavoro dei Big Sir.

Press: “The sexy voice behind AIR`s “Surfing On A Rocket” and M83`s “Teen Angst” brings us one of 2006`s most seductive albums. A must have” – filter magazine
Ms. Papineau’s music… clearly shines through on this debut solo disc from the Air and M83 guest vocalist. Softly hewn vocals, combined with synth elements and computer bass echo those of Mia Doi Todd or other post-post-modern stream-of-consciousness songstresses caught up in the technological flow.” — XLR8R
Papineau uses the spare arrangements to deliver endearingly optimistic performances…. Reveals a deep love for continental pop and world music without ever sounding precious or overly labored.” — Magnet
She is pouring out her bleeding heart and holding it right out to you.” — Venus

sito: http://lisapapineau.com/


Disorder Dramathon 2010

Decennale dal primo concerto del collettivo Disorder Drama, oggi Associazione Culturale Disorderdrama
In occasione dei dieci anni dal primo concerto organizzato dal collettivo, si è pensato di festeggiare organizzando un’intera settimana di serate appoggiandoci ai locali e agli spazi in cui sono stati ospitati la maggior parte degli oltre quattrocento eventi organizzati ad oggi. Con oltre cinquecento progetti musicali ospitati, si è da anni il punto di riferimento a Genova per ospitare musicisti da fuori e, contemporaneamente, trampolino per quelli che dalla città vogliono uscire.

Il festival consterà di trenta esibizioni diluite in nove situazioni diverse, dal 12 al 18 aprile. A fronte dei locali chiusi (Fitzcarraldo e La Madeleine Cafè su tutti), abbiamo cercato nuove e limitrofe sostituzioni (Milk Club e Piazza Posta Vecchia). La festa prende quindi tutta la città e non solo, essendo la serata del mercoledì ospitata dal Raindogs, club Arci di Savona. In conclusione di una stagione molto ricca di eventi (già nel solo 2010 ad oggi 70 ospiti in trenta date) ospitata per la maggior parte nei locali della Claque in Agorà, la terza sala dello storico Teatro Della Tosse, ci è sembrato urgente dare ancora una volta un segno di scossa alla città e ai meccanismi della comunicazione.
Finita l’era del volantino, ancora imberbe quella della promozione digitale, si cerca con la presenza sul territorio di consolidarsi pubblica alternativa ai media di massa, invitando al confronto il proprio numeroso pubblico.

dDRAMA – Next

04 Dic 2022

Maury♥Tanja

22 Dic 2022

Archivio CMPSTR

Dall’ottobre 2008 al settembre 2017 abbiamo tenuto un blog su tumblr ripostando tutti link, recensioni, video e immagini su un po’ dei gruppi genovesi che combinavano sfracelli fuori dalle mura di casa. Stiamo mettendo a posto l’archivio. Buona ricerca

Tag