Ass. Cult. DisorderDrama

Gareth Dickson + Lili Refrain + Fabio Cuomo

Una serata più scura del solito, profonda, che vedrà sul palco due figure di spicco delle evoluzioni del folk contemporanee. Aprirà le danze Lili Refrain, elettrica, rumorosa, quasi gotica, a tratti operistica, sicuramente instancabile visto che è costantemente in tour in giro per l’Italia e per il mondo. Chiuderà Gareth Dickson, scozzese, già all’opera con Vashti Bunyan e Juana Molina, intimo e acustico, soffice e sussurrato, non senza sorprese. In apertura un ospite speciale: Fabio Cuomo con le sue suite ambient sintetiche strumentali dai tratti doom, ma non solo.

Gareth Dickson
(12k – Glasgow SCO)
folk acustico

Con “Orwell Court”, quarto episodio di un percorso artistico in continua crescita, lo scozzese Gareth Dickson firma l’opera della consacrazione e si conferma una delle voci più autorevoli tra i songwriters di nuova generazione. Già collaboratore in studio e in tour di Juana Molina e più recentemente di Vashti Bunyan (special guest nel disco), Dickson ha sviluppato in questi anni uno stile personale e riconoscibile: un picking ricercato, elaborato eppure asciutto, avvolto in vaporosi riverberi elettroacustici, e un cantato sognante, confidenziale, a volte sussurrato, che penetra sotto pelle e trasporta l’ascoltatore in una sorta di trance. Su tutto aleggia un’aura magica, quasi una presenza fantasmatica; forse quella di Nick Drake, del quale verrebbe da dire che Gareth Dickson è oggi il più credibile e ispirato erede.

sito: http://www.garethdickson.co.uk/
facebook: https://www.facebook.com/garethdicksonmusic
video: https://www.youtube.com/watch?v=Jvh2oe101mU

Lili Refrain
(Subsound – Latina ITA)
gothic rock

Lili Refrain è una chitarrista, compositrice e performer romana. Dal 2007 ha un progetto solista in cui suona chitarra elettrica, voce e loop in tempo reale senza alcun ausilio di computer o tracce pre-registrate. I suoi brani scaturiscono dall’orchestrazione delle innumerevoli sovrapposizioni che crea dal vivo, mescolando l’ambient minimalista a psichedelia, folk, blues, metal, opera lirica e virtuosismi chitarristici.
La sua padronanza tecnica e il suo raffinato gusto compositivo sorprenderanno l’ascoltatore immerso nella suggestiva atmosfera di un’intera orchestra oltre i confini di qualsivoglia genere musicale.
Negli ultimi anni ha suonato incessantemente in tutta Italia e in Europa.
Ha realizzato tre album che vantano eccellenti critiche da parte di riviste del settore e webzine nazionali ed internazionali: “Lili Refrain” autoproduzione del 2007 ; “9” uscito nel 2010 con Trips Und Träume/Three Legged Cat; “KAWAX”, uscito in CD e vinile per SUBSOUND RECORDS e SANGUE DISCHI.

sito: http://lilirefrain.blogspot.it/
facebook: https://www.facebook.com/lilirefrain/
video: https://www.youtube.com/watch?v=hmZohp6-JOc

dDRAMA – Next

04 Dic 2022

Maury♥Tanja

22 Dic 2022

Archivio CMPSTR

Dall’ottobre 2008 al settembre 2017 abbiamo tenuto un blog su tumblr ripostando tutti link, recensioni, video e immagini su un po’ dei gruppi genovesi che combinavano sfracelli fuori dalle mura di casa. Stiamo mettendo a posto l’archivio. Buona ricerca

Tag